EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Migliaia di migranti hanno passato la notte alla stazione di Budapest. Chiedono di andare in Germania e in Austria

Migliaia di migranti hanno passato la notte alla stazione di Budapest. Chiedono di andare in Germania e in Austria
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

È un fiume umano quello dei migranti che provano a spostarsi dall’ Ungheria verso Austria e Germania. In centinaia, addirittura si parla di migliaia

PUBBLICITÀ

È un fiume umano quello dei migranti che provano a spostarsi dall’ Ungheria verso Austria e Germania.
In centinaia, addirittura si parla di migliaia, hanno passato la notte accampati davanti alla stazione Keleti a Budapest senza poter accedere ai treni in partenza .
La polizia ungherese ha rafforzato la sua presenza sul posto. L’entrata, per il momento è consentita solamente a passeggeri internazionali con documenti in regola.

Uomini donne ma anche tanti bambini orgirinari per lo più di Siria, Iraq o Afghanistan, ammassati, seduti a terra, per i più fortunati una tenda.
Alcuni sono stati raggruppati in una cosiddetta zona di transito.

Solo alcuni sono riusciti a partire. Nella stazione di Monaco di Baviara nelle ultime 24h la polizia ha registrato più di duemila arrivi. Ma il numero maggiore è quello austiaco. A Vienna la giornata record è stata quella di lunedì con l’arrivo di 3.650 migranti, il numero più alto dall’inizio dell’anno.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Crisi migranti: Telecamere nella notte alla frontiera serbo-ungherese

Emergenza migranti: vertice Ue straordinario

Crisi migranti: 2500 arrivi al Pireo. In Ungheria la situazione sembra sfuggita di mano