ULTIM'ORA
This content is not available in your region

La musica di Budapest

La musica di Budapest
Dimensioni di testo Aa Aa

Non è solo l’armonia che travolge i sensi alla Budapest Liszt Academy. La nota scuola di musica si è aggiudicata il Premio Nostra dell’Unione Europea per la conservazione nell’ambito dei beni culturali.

La ristrutturazione del Conservatorio di Musica, fondato da Franz Liszt, era iniziata nell’agosto 2011, con l’obiettivo non solo di ripristinare il monumento architettonico ma d’incentivare lo studio musicale d’alto livello.

L’accademia era entrata a pieno regime nel 1875 con  38 allievi mentre adesso ne ha 168 che si impegnano in due diversi tipi di rami accademici.

Alcuni dei musicisti più acclamati d’Ungheria vengono a insegnare qui. Eva Marton, nota soprano, racconta la particolare atmosfera che si respira in queste sale e che risale ai grandi della musica immortale che le hanno attraversate come Zoltan Kodaly, Bela Bartok, Gyorgy Ligeti, Erno Dohnanyi oltre al fondatore Franz Liszt.”

Il rifacimento del famoso edificio su piazza Franz Liszt, nel cuore di Budapest, è stato finanziato al 90 per cento dai fondi dell’Unione europea e per il 10 per cento dal governo ungherese, che spera di utilizzare la sala rinnovata come strumento per attrarre il turismo a Budapest quale “capitale della musica”.

http://hungarytoday.hu/news/budapests-liszt-academy-music-wins-europa-nostra-prize-conservation-32374

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.