EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Violenza xenofoba, 11 arresti in Sudafrica

Violenza xenofoba, 11 arresti in Sudafrica
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

La polizia e l’esercito sudafricani hanno arrestato undici uomini sospettati di essere coinvolti nell’ondata di violenza contro gli immigrati da

PUBBLICITÀ

La polizia e l’esercito sudafricani hanno arrestato undici uomini sospettati di essere coinvolti nell’ondata di violenza contro gli immigrati da altri Paesi africani che sta insanguinando il Paese. Le forze dell’ordine hanno fatto irruzione in un ostello di Johannesburg, la città più popolosa
del Paese dove si sono registrati numerosi atti di violenza.
Nel corso dell’operazione sono stati sequestrati oggetti che si sospetta siano stati rubati agli immigrati.
Il governo ha dispiegato negli ultimi giorni un maggior numero di agenti e soldati per fronteggiare il diffondersi della violenza xenofoba.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Sudafrica: esercito contro la xenofobia, Ecowas minaccia boicottaggio prodotti

Sudafrica: autobus di pellegrini precipita in un burrone e si incendia, 45 morti

Oscar Pistorius lascia il carcere: scontati quasi nove anni per l'omicidio di Reeva Steenkamp