EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Usa: condannato ex collaboratore di Bin Laden per gli attentati alle ambasciate in Africa

Usa: condannato ex collaboratore di Bin Laden per gli attentati alle ambasciate in Africa
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

La giuria popolare del tribunale federale di New York ha giudicato colpevole Khalid al Fawwaz, ex collaboratore di Osama Bin Laden, per gli attentati

PUBBLICITÀ

La giuria popolare del tribunale federale di New York ha giudicato colpevole Khalid al Fawwaz, ex collaboratore di Osama Bin Laden, per gli attentati contro le ambasciate statunitensi in Kenya e Tanzania dell’agosto del 1998.

La pubblica accusa nel corso del dibattimento aveva sottolineato il ruolo chiave del cittadino saudita negli attacchi di Nairobi e Dar es Salaam, in cui morirono 224 persone e oltre 5 mila rimasero ferite.

Già portavoce da Londra dell’ex leader di Al Qaeda, al Fawwaz aveva apertamente incitato gli affiliati al gruppo a colpire gli americani nel mondo.

Il verdetto finale è atteso per il prossimo 21 maggio.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Trump accetta la nomination repubblicana: il racconto dell'attentato e i rapporti con Orbán e Russia

Usa, il discorso di Vance alla convention repubblicana: "Con Biden America più povera e debole"

Stati Uniti, il presidente Joe Biden positivo al Covid-19: sintomi lievi e autoisolamento