S'insedia il nuovo parlamento ucraino

S'insedia il nuovo parlamento ucraino
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
PUBBLICITÀ

La cerimonia in pompa magna con il coro di Kiev che ha intonato l’inno nazionale di fronte alle maggiori cariche dello Stato. Per la prima volta nella storia del paese i deputati pro-occidentali sono la maggioranza nella ex repubblica sovietica

Dopo l’inno, l’assemblea ha osservato un minuto di silenzio in memoria dei manifestanti morti a febbraio nelle proteste di Maidan.

Successivamente all’apertura dell’assemblea c‘è stata una pausa tecnica, necessaria prima di eleggere il presidente dell’assemblea e confermare il premier Arseni Yatseniuk alla testa dell’esecutivo.

Fra i parlamentari non era presente la deputata
Nadia Savchenko, pilota militare fatta prigioniera dai separatisti proruss e consegnata a Mosca dov‘è in carcere. Malgrado l’assenza la Rada le ha permesso di firmare il proprio giuramento e inviarlo in forma scritta invece che realizzarlo di persona.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina, Kiev teme un tentativo di sfondamento più ampio nell'estate del 2024

Ucraina: viaggio al fronte a due anni dall'inizio dell'invasione russa

Guerra in Ucraina, cinque civili morti e dieci feriti: attacchi russi in diverse regioni