ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Russia: Cremlino, "grazia Savchenko non cambia rapporti con Ue"

mondo

Russia: Cremlino, "grazia Savchenko non cambia rapporti con Ue"

Pubblicità

Mosca definisce “aggressive” le parole che arrivano da Kiev dopo lo scambio di prigionieri. Per il ministero degli Esteri russo “non facilitano l’attuazione degli accordi di Minsk”.

Sul miglioramento delle relazioni tra Mosca e l’Unione europea, il Cremlino, precisa: “non esistono problemi irrisolvibili, ma interessi reciproci”.

“Per ragioni poco chiare viene diffusa una leggenda secondo la quale, il caso di Nadia Savchenko e lo scambio della cittadina ucraina con i cittadini della Federazione russa sia in relazione con gli accordi Minsk – dice la portavoce del ministro degli Esteri, Maria Zakharova – È una leggenda. Non è vero”.

E dopo le parole di Poroshenko sul Donbass, il Cremlino avverte: bene il ritorno all’Ucraina, ma la Crimea è russa.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo