ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Yemen: offensiva dei ribelli sciiti Houthi in territorio saudita

Nello Yemen l’esercito saudita ha respinto i ribelli sciiti sul suo territorio. È il più grande attacco degli Houthi dal 26 marzo scorso, quando ha

Lettura in corso:

Yemen: offensiva dei ribelli sciiti Houthi in territorio saudita

Dimensioni di testo Aa Aa

Nello Yemen l’esercito saudita ha respinto i ribelli sciiti sul suo territorio. È il più grande attacco degli Houthi dal 26 marzo scorso, quando ha avuto inizio la campagna di bombardamenti aerei contro i ribelli.

L’attacco è avvenuto nella provincia sud-occidentale di Najran che confina con quella yemenita di Sadah. Stando alle informazioni diffuse dall’agenzia di stampa ufficiale saudita Spa, decine di ribelli sarebbero stati uccisi.

Continua l’avanzata degli Houthi dentro al cuore di Aden, nel sud dello Yemen, dove non cessano i combattimenti con i militari dell’esercito rimasti fedeli al presidente Abd al Rabbo Mansur Hadi.

La coalizione di nove Paesi arabi guidata dall’Arabia Saudita sta tentando con raid aerei di fermare l’avanzata dei ribelli considerati come una forza militare nelle mani dell’Iran.

Gli Houthi hanno conquistato diverse regioni in tutto lo Yemen. Sono 14 gli uomini di Riad morti dall’inizio dell’intervento militare, l’ultimo è una guardia di frontiera uccisa nella regione saudita di Harth.

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità il conflitto ha fatto fino a oggi 1200 vittime e oltre cinquemila feriti.