EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Detenuto morto a Oristano, Garante, 'da mesi chiedo autopsia'

Irene Testa, con nuovi fatti urgente stabilire cause del decesso
Irene Testa, con nuovi fatti urgente stabilire cause del decesso
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CAGLIARI, 19 DIC - "Il 20 ottobre scorso ho formalmente scritto alla Procura di Oristano per chiedere nell'interesse del carcere in primis e per chiarire ogni dubbio con la famiglia di Stefano Dal Corso se non si ritenesse urgente e opportuno disporre l'autopsia. Alla luce di quanto sta emergendo appare ancora più importante procedere con l'esame autoptico, l'unico scientificamente in grado di stabilire come siano andate le cause del decesso". Così in una nota la Garante regionale delle persone private della libertà personale in Sardegna, Irene Testa, dopo le rivelazione di un supertestimone secondo il quale Stefano Dal Corso, 42 anni, romano, trovato morto nella sua cella nel carcere di Massima, alle porte di Oristano, il 12 ottobre del 2022, sarebbe stato ucciso perchè avrebbe sorpreso due agenti penitenziari durante un rapporto sessuale. L'avvocata che assiste la famiglia, Armida Decina, aveva ottenuto a settembre la riapertura dell'inchiesta, archiviata inizialmente come suicidio. Per otto volte la legale ha chiesto che venisse svolta l'autopsia, ma la Procura di Oristano l'ha sempre negata. Secondo il racconto del superteste, un agente della polizia penitenziaria, registrato dalla sorella di Stefano e consegnato alla Procura dall'avvocata Decina, il 42anne sarebbe stato picchiato a sangue da cinque agenti, colpito con due manganellate e poi con una sprangata gli avrebbero rotto l'osso del collo per simulare l'impiccagione. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Romania: in metà del Paese si abbatte l'ondata di caldo, piogge torrenziali e tempeste nell'altra

Russia: otto vittime in un incendio a un edificio in Russia

Israele pensa a "possibile" de-escalation a Gaza, uccisa la sorella del leader di Hamas Haniyeh