EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Migranti: ancora uno sbarco a Roccella Ionica, arrivati 80

Intercettati da Guardia costiera mentre erano su barca a vela
Intercettati da Guardia costiera mentre erano su barca a vela
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROCCELLA IONICA, 26 OTT - Dopo una tregua di alcuni giorni, sono ripresi nel porto di Roccella Ionica, nella Locride, gli sbarchi di migranti. Oggi, infatti, sono state 80 le persone di nazionalità afghana e iraniana sbarcate nello scalo reggino dopo un'operazione di soccorso effettuata dalla Guardia costiera. Tra gli 80 migranti ci sono venti donne e 15 bambini. Nel momento in cui sono stati intercettati, a circa 50 miglia dalla costa, i migranti si trovavano a bordo di una barca a vela partita cinque giorni fa dalla Turchia. Dopo un primo controllo da parte delle forze dell'ordine e del personale sanitario, i migranti, su disposizione della Prefettura di Reggio Calabria, sono stati temporaneamente sistemati nella tensostruttura che sorge nell'area portuale. Con quello di oggi salgono a 52 gli sbarchi di migranti a Roccella Ionica nel corso di quest'anno. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza, incontro a tre sul post-guerra: mancano i diretti interessati

Olimpiadi di Parigi 2024, già si parte con calcio e rugby a sette: il programma completo

Nepal, aereo si schianta a Katmandu: 18 morti, salvo uno dei due piloti