EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Conte, prendo atto delle scuse di Meghnagi e non lo querelo

'L'accusa di antisemitismo era oltraggiosa e menzognera'
'L'accusa di antisemitismo era oltraggiosa e menzognera'
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 15 OTT - "Prendiamo atto delle scuse e delle dichiarazioni rilasciate dal presidente della comunità ebraica di Milano, Walker Meghnagi. L'accusa che ci era stata mossa era oltraggiosa e menzognera: il Movimento 5 Stelle è sempre stato e sempre sarà in prima linea per combattere ogni manifestazione di odio e discriminazione, anche con particolare riguardo all'antisemitismo. Nessuno può accusarci del contrario. Il Movimento 5 Stelle ha quindi deciso di non presentare la preannunciata querela per diffamazione contro Meghnagi". Lo scrive su Facebook Giuseppe Conte. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Euro 2024, l'Italia non passa con la Spagna: 1-0 per le Furie Rosse

A Shepetivka, in Ucraina, il doposcuola tra armi e addestramento militare

Kenya, proteste e sconti nelle strade di Nairobi