EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Mattarella, subito le riforme europee, non c'è prova di appello

Serve salto di qualità affinchè l'Europa conti nel mondo
Serve salto di qualità affinchè l'Europa conti nel mondo
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PORTO, 06 OTT - C'è bisogno in Europa di "un salto di qualità sul fronte dell'integrazione". Lo ha detto il presidente Sergio Mattarella parlando al vertice di Arrajolos. "Non possiamo sfuggire alle scelte che si impongono: svuoteremmo la Ue di prospettive di protagonismo. E renderemo scarsamente rilevanti tutti i nostri Paesi". Per Mattarella servono il voto a maggioranza, una effettiva politica estera, un Parlamento con autentici compiti decisionali e il completamento dell'architettura finanziaria. "È un lavoro ambizioso, per cui serve visione e lungimiranza. Ma è un passaggio senza prova d'appello. Non ci sarà un secondo tempo per farlo". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 19 luglio - Serale

Corte Aja: l'occupazione israeliana nei territori palestinesi è illegale

Siccità e desertificazione: la Sicilia deve fare i conti con il cambiamento climatico