EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Sì ferì inseguendo un evaso a Milano, migliora l'agente

In corso le procedure per toglierlo dal respiratore
In corso le procedure per toglierlo dal respiratore
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 03 OTT - Migliorano le condizioni dell'agente di Polizia Penitenziaria di Milano, ricoverato in terapia intensiva all'ospedale San Carlo dopo che il 21 settembre si era gravemente ferito cadendo mentre cercava di inseguire un detenuto evaso dal pronto soccorso di un altro ospedale, il San Paolo. L'agente, fanno sapere dal San Carlo, è cosciente e ha una "corretta interazione con l'ambiente". Sono in corso le operazioni per staccarlo dal respiratore e "non vengono riportate altre acuzie". La prognosi resta comunque ancora riservata. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Trump tesse le lodi di Putin, Xi e Orbán, sull'attentato: "Ho preso un proiettile per la democrazia"

Alta tensione tra Israele e Houthi: morti e feriti a Hodeida, abbattuto un missile dallo Yemen

Yemen: attacco di Israele contro Hodeida, morti e feriti nella città controllata dagli Houthi