EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Aggredisce una donna a Vicenza, espulso e rimpatriato

Provvedimento del Questore, l'uomo portato nel Cpr di Gradisca
Provvedimento del Questore, l'uomo portato nel Cpr di Gradisca
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - VICENZA, 09 AGO - Un cittadino marocchino di 27 anni, senza fissa dimora e con precedenti denunce, è stato bloccato dalla polizia dopo aver aggredito una donnaa Vicenza, nella zona di Monte Berico. Il questore, Paolo Sartori, ha firmato un decreto di esplusione del giovane, che è stato portato nel Cpr di Gradisca d'Isonzo, in attesa di essere rimpatriato. L'episodio è avvenuto lunedì mattina, verso le 10, in piazzale della Vittoria. Il 27enne stava litinagando con una sua conoscente, quando all'improvviso le si è lanciato contro, aggredendola. Alcuni testimoni hanno avvisato il 113 ed in breve sul posto è giunta una volante della Questura. Mentre veniva immobilizzato, lo straniero ha inveito contro gi agenti, prendendo anche a testate l'auto della Polizia. Portato dapprima in ospdale, è risultato sotto l'effetto di cocaina e cannabis. Dimesso, è stato in condotto in Questura, dove gli è stato notificato direttamente il decreto di espulsione. E' risultato che il 27enne aveva già ignorato un precedente decreto di esplusione dall'Italia emesso dalla Questura di Sassari. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Donna gravemente ferita in un attacco di lupo in un parco safari vicino a Parigi

Proteste in Francia: migliaia preoccupate per il futuro dei diritti di donne, Lgbtq+ e migranti.

L'Ucraina non chiederà sconti sugli impegni per l'ingresso nell'Ue, secondo la negoziatrice