EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Ai funerali di Sofia, 'scommettere su amori non possessivi'

Il prete: 'Buio dove il sole doveva brillare'
Il prete: 'Buio dove il sole doveva brillare'
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - COLOGNO MONZESE (MLANO), 05 AGO - "Ci sono momenti che si incidono dentro di noi e che non dimenticheremo mai. Questa città ha inciso nel cuore la mattina del 29 luglio, quando si fece buio su tutta la Terra". Così don Andrea, citando il Vangelo, durante i funerali di Sofia Castelli, uccisa dall'ex fidanzato a Cologno Monzese, in provincia di Milano. "Si è fatto crudelmente buio nella vita di Sofia e della sua famiglia. Dove l'estate e il sole dei 20 anni avrebbero dovuto brillare si è fatto buio. E nel buio - ha aggiunto - non servono parole. Se respingiamo rabbia e rancore, e scommettiamo su amori limpidi, mai possessivi, allora l'alba spunterà". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra a Gaza: 8 soldati Idf morti nell'esplosione di un blindato, strutture sanitarie al collasso

Guerra a Gaza: colloqui in stallo, "catastrofe igienico-sanitaria"

Germania-Scozia 5 a 1, i padroni di casa vincono il match di apertura degli Europei Uefa 2024