Droga spacciata a minori, 19 misure cautelari a Cosenza

Operazione dei carabinieri su direttive della Dda di Catanzaro
Operazione dei carabinieri su direttive della Dda di Catanzaro
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - COSENZA, 01 AGO - Consistenti quantitativi di hascisc e marijuana spacciati soprattutto a minori: è l'accusa che viene contestata alle 19 persone, la maggior parte delle quali di nazionalità straniera, coinvolte in un'operazione condotta, su direttive della Dda di Catanzaro, dai carabinieri della Compagnia di Cosenza . Sono state eseguite ordinanze cautelari emesse dal Gip distrettuale del capoluogo calabrese. Per 5 persone é stata disposta la custodia cautelare in carcere e per 12 i domiciliari. A carico di altre 2, inoltre, è stato emesso l'obbligo di dimora e di presentazione alla polizia giudiziaria. A capo dell'organizzazione un nigeriano. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza, aumentano gli aiuti umanitari ma preoccupa la crisi idrica

È morto Roberto Cavalli, lo stilista fiorentino aveva 83 anni

Le notizie del giorno | 12 aprile - Serale