EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Vandalizzata la villa 'Cupola' di Antonioni in Sardegna

Scritte con vernice spray sulle vetrate della casa abbandonata
Scritte con vernice spray sulle vetrate della casa abbandonata
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - OLBIA, 31 LUG - Una scritta fatta con la vernice spray su una delle vetrate curve e su una parte di una parete esterna è apparsa nei giorni scorsi sulla "Cupola", la villa opera dell'architetto Dante Bini, costruita nel primi anni Settanta per il regista Michelangelo Antonioni a Costa Paradiso, località balneare in territorio comunale di Trinità d'Agultu e Vignola. La Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio delle Province di Sassari e Nuoro è stata informata di questo episodio di vandalismo, lesivo del patrimonio architettonico moderno, dai componenti del festival Abitare la Vacanza, ma dai suoi attuali proprietari, una famiglia originaria di Napoli, non è stata ancora formalmente sporta alcuna denuncia. "Lo stato di avanzato degrado in cui versa l'opera unica, risultato di una congiuntura irripetibile tra la sensibilità artistica di Antonioni e l'innovativa ricerca architettonica di Dante Bini in un luogo eccezionale, mette in evidenza come non siano state attuate le misure necessarie alla tutela dell'immobile che è un bene di straordinaria importanza proprio per le caratteristiche tecnico-costruttive, costituendo un unicum nel panorama dell'architettura del Novecento", si legge in una nota diffusa da Abitare la Vacanza. Dal 2015 la Cupola, come è comunemente conosciuta la villa, è stata sottoposta alla Dichiarazione di interesse culturale. Lo stesso interesse che trapela dall'amministrazione comunale di Trinità d'Agultu, la quale sarebbe intenzionata all'acquisizione della struttura per sistemarla e riaprirla al pubblico. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Repubblica Democratica del Congo, il portavoce dell'esercito: "Sventato un tentativo di golpe"

Iran: nessuna notizia del presidente Raisi dopo incidente all’elicottero su cui viaggiava

Guerra in Ucraina: entrata in vigore la legge sulla mobilitazione, cosa prevede