EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Rapina al figlio di Salvini, condanne fino a 4 anni e mezzo

Un 40enne condannato a Milano. Pm: 'In casa un clima di terrore'
Un 40enne condannato a Milano. Pm: 'In casa un clima di terrore'
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 25 LUG - Sono stati condannati rispettivamente a 4 anni e 6 mesi e a 3 anni e 9 mesi di reclusione i due giovani, irregolari in Italia e di origine egiziana, di 21 e 26 anni, accusati di aver rapinato, poco prima dello scorso Natale, Federico Salvini, il figlio ventenne del leader della Lega e ministro per le Infrastrutture, Matteo. Lo ha deciso oggi con rito abbreviato il gup di Milano Guido Salvini, a seguito dell'inchiesta della Squadra mobile e del pm Barbara Benzi, che a inizio gennaio scorso aveva portato all'arresto dei due, anche imputati nel processo per un'altra rapina ad un passante del 25 dicembre. Secondo la ricostruzione delle indagini, uno dei due rapinatori (entrambi poi hanno confessato), il più giovane, era stato riconosciuto dalla vittima come autore materiale della rapina, mentre il complice era stato individuato come colui che avrebbe fatto da "palo". Federico Salvini, lo scorso 23 dicembre, in via Jacopo Palma, a Milano, era stato minacciato con un coccio di bottiglia e aveva dovuto consegnare ai due il cellulare e i contanti che aveva nel portafogli. Il giudice ha riconosciuto per entrambi le attenuanti generiche, equivalenti alle aggravanti, anche perché, pare attraverso una colletta di amici, sono riusciti a versare un risarcimento per le due vittime, tra cui il figlio di Salvini, di qualche centinaio di euro. Federico Salvini non si è costituito parte civile nel procedimento e non era assistito da un legale in udienza. I due, a pena espiata, come ha stabilito il gup, dovranno essere espulsi. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Serbia, si torna a discutere di un'enorme miniera di litio di Rio Tinto a Jadar

Le notizie del giorno | 17 giugno - Serale

Corea del Nord: il 18 giugno Putin a Pyongyang da Kim Jong-un, è la prima volta dal 2000