EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Venezia, in 100mila in Bacino per i fuochi del Redentore

Nel cielo si illumina la scritta 'Pax tibi'
Nel cielo si illumina la scritta 'Pax tibi'
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 15 LUG - Circa 100mila spettatori, dalle rive e dalle barche in Bacino San Marco hanno assistito stasera allo spettacolo pirotecnico che tradizionalmente chiude la festa del Redentore, la notte famosissima per tutti i veneziani. E da Venezia, città crocevia di culture, è arrivato anche quest'anno un messaggio di pace, con i fuochi a comporre nel cielo la scritta "Pax tibi", le stesse parole scolpite sul libro tenuto aperto del leone alato, simbolo della bandiera di San Marco. Lo show ha preso il via alle 23.30 davanti ad un pubblico stimato in almeno 100.000 persone; oltre 30mila gli spettatori che hanno ammirato i "foghi" dall'acqua a bordo delle più di 4.000 barche in Bacino; 43.500, invece, quelli che si sono assicurate un posto tramite la prenotazione alle Zattere, Piazzetta San Marco, Riva degli Schiavoni e dall'isola della Giudecca. A queste si sono aggiunte le circa 30mila che hanno assistito allo spettacolo dalle proprie abitazioni, dalle altane, dai plateatici lungo le rive, dalle strutture ricettive. Quaranta minuti di spettacolo, che alla fine ha raccolto gli applausi scroscianti del pubblico. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Romania: in metà del Paese si abbatte l'ondata di caldo, piogge torrenziali e tempeste nell'altra

Russia: otto vittime in un incendio a un edificio in Russia

Israele pensa a "possibile" de-escalation a Gaza, uccisa la sorella del leader di Hamas Haniyeh