EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Sei misure cautelari per corteo a Milano in sostegno di Cospito

L'anarchico è ora detenuto a Sassari
L'anarchico è ora detenuto a Sassari
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 26 GIU - Sei misure cautelari, tra cui un divieto di dimora da Milano, due divieti di dimora con firma da Milano e tre obblighi di dimora nei comuni di residenza sono stati notificati stamani dagli agenti dalla Digos nei confronti di altrettanti esponenti di gruppi anarchici in relazione al corteo dell'11 febbraio a Milano in solidarietà allo sciopero della fame di Alfredo Cospito e contro il 41 bis. Lo rende noto il gruppo di ispirazione anarchica Galipettes dal proprio profilo Facebook aggiungendo: "Non basteranno queste misure per fermare le lotte. Sempre contro il 41 bis e per un mondo senza galere". Cospito, dopo alcuni mesi di sciopero della fame, poi sospeso, è stato traferito dal carcere di Opera a quello di Sassari. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Irlanda, Rhiannan Iffland e Aidan Heslop vincono la Red Bull Cliff Diving 2024

Torino, giornalista de La Stampa picchiato da militanti di CasaPound per averli filmati: due denunce

Ecco chi è Kamala Harris: le probabilità che sarà la prima donna presidente degli Stati Uniti