EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Sparatoria tra parenti nel Mantovano, grave un 75enne

E' accaduto la notte scorsa in Friuli
E' accaduto la notte scorsa in Friuli
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MANTOVA, 01 GIU - Sparatoria in famiglia al termine di una lite tra genero e suocero. Il bilancio è di due feriti: il suocero, Nello De Angeli, 75 anni, idraulico in pensione, è ricoverato in gravi condizioni all'ospedale di Pavia, mentre il genero, Alberto Dalseno, 47 anni, è stato trasportato all'ospedale di Mantova con ferite non gravi. Ancora non chiara la dinamica di quanto accaduto all'interno dell'abitazione che i due condividono con le rispettive famiglie a Castellucchio (Mantova). Secondo una prima ricostruzione dei fatti da parte dei carabinieri, ieri sera poco dopo le 20.30 è scoppiata l'ennesima lite tra i due, le cui famiglie sono attraversate da tempo da tensioni. Il pensionato avrebbe preso la pistola, legalmente detenuta, e avrebbe esploso un colpo contro il genero, al termine di una colluttazione. L'arma sarebbe poi sfuggita di mano al suocero e sarebbe stata raccolta dal genero che, da terra, avrebbe sparato colpendo l'anziano vicino al cuore. L'arma è stata poi ritrovata dai carabinieri. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa: si dimette il capo del Secret Service, Biden "a breve nominerò nuovo direttore servizi segreti"

Le notizie del giorno | 23 luglio - Serale

Cina media un accordo interno tra fazioni palestinesi per la gestione postbellica di Gaza