Vinceva alle slot con ingegnoso software pirata del cellulare

Notifiche in smartphone all'aumento di probabilità di vittoria
Notifiche in smartphone all'aumento di probabilità di vittoria
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - AZZANO DECIMO, 29 MAG - Era in possesso di un'apparecchiatura elettronica illegale capace di comunicare con il software delle slot machine e gestire le vincite, e la utilizzava per assicurarsi frequenti incassi: per questa ragione, un cittadino romeno di 39 anni è stato arrestato per furto aggravato con mezzo fraudolento dai carabinieri della stazione di Azzano Decimo (Pordenone), intervenuti in seguito a una richiesta del gestore della sala giochi, insospettito dal fatto che l'uomo vincesse sempre. L'uomo aveva scaricato nel telefono cellulare un ingegnoso sistema elettronico che, una volta collegato alla slot, era in grado di interagire con il software della macchina e analizzare i dati permettendogli così di giocare nel momento in cui vi era un'alta possibilità di vincita. Durante una perquisizione personale gli sono stati sequestrati anche 300 euro in monete e un paio di tessere sanitarie, utilizzate per giocare, intestate a terze persone e oggetto di furto. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La navetta Crew Dragon arriva alla Stazione spaziale internazionale: undici astronauti in orbita

Francia, inondazioni nell'ovest e nel nord: Saintes colpita per la terza volta in sei mesi

Le notizie del giorno | 05 marzo - Pomeridiane