Impronte di orso rilevate nel bosco del Cansiglio in Veneto

Taglia media, non sarebbe stanziale ma di passaggio
Taglia media, non sarebbe stanziale ma di passaggio
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BELLUNO, 01 MAG - Le impronte di un orso di taglia media sono state scoperte stamane nel bosco del Cansiglio (Belluno) in Veneto. Il ritrovamento è stato fatto da un volontario che accompagna la forestale nel censimento, con la geolocalizzazione, dei lupi ben presenti in quell'area. Le impronte sono state rilevate in località casera Pallantina nella conca dell'Alpago a pochi minuti, trattandosi della capacità di spostamento di un orso, dal rifugio Semenza al Cavallo e a al passaggio dell'Ander delle Mate che collega il Veneto al Friuli Venezia Giulia sul Piancavallo (Pordenone). Secondo gli esperti della forestale si tratterebbe di un orso in transito ma che non si è riusciti a tracciare. Già lo scorso anno ne era stato notato il suo passaggio anche a vista. L'aspetto curioso è che la località dove sono state notate le impronte è lungo una serie di sentieri ampiamente frequentati dagli escursionisti e non poco distanti, tra l'altro, a stalle, vivai e più a valle abitazioni in località Col Indes nel comune di Tambre sempre nella conca dell'Alpago. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Alta tensione tra Moldova e Transnistria, Tiraspol chiede l'intervento russo per i dazi

La Germania media per la pace tra Azerbaigian e Armenia

Guerra in Ucraina, Zelensky al vertice in Albania chiede più munizioni