Ucraina: vescovo Leopoli, serve accordo per fermare guerra

'Ucraina sotto Russia non avrebbe più libertà"
'Ucraina sotto Russia non avrebbe più libertà"
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CAGLIARI, 24 APR - "Uno scenario difficile da decifrare: tutti vorrebbero che finisse questa guerra, ma non si capisce come e quando possa terminare. L'Ucraina combatte perché, sottomessa alla Russia, non avrebbe più libertà, nemmeno culturale e spirituale. Io penso che i governi debbano mettersi d'accordo per far terminare questo conflitto". L'ha detto l'arcivescovo latino di Leopoli, monsignor Mieczysław Mokrzycki, a Cagliari in occasione dei festeggiamenti in onore di Nostra Signora di Bonaria, patrona massima della Sardegna, su invito del segretario generale della Cei e arcivescovo di Cagliari, monsignor Giuseppe Baturi. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Stati Uniti: la Camera approva gli aiuti all'Ucraina per 61 miliardi di dollari

Gaza: Erdoğan incontra Ismail Haniyeh e il ministro degli Esteri egiziano a Istanbul

Migranti, i Paesi europei del Mediterraneo chiedono cooperazione e nuovi fondi