Meloni, in Europa c'è assenza di autonomia strategica

Quando ponevamo il problema eravamo definiti sovranisti
Quando ponevamo il problema eravamo definiti sovranisti
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - RHO-PERO, 18 APR - "Oggi il vero problema dell'Europa, nel quale l'Europa si sveglia, è un'assenza di autonomia strategica. Ci siamo svegliati che non siamo più padroni del nostro destino. Oggi si affronta. E' un dibattito aperto. Qualcuno poneva il problema qualche anno fa, e veniva definito un pericoloso sovranista. E' un tema centrale sul quale rafforzare la nostra capacità strategica è fondamentale". Così la premier Giorgia Meloni, arrivando al Salone del Mobile di Milano. "Quello del presidente della Repubblica è un richiamo che tutti comprendiamo. Bisogna conciliare il tema dell'Europa con la difesa degli interessi nazionali, e l'Italia con l'attuale governo sta cercando di farlo nel migliore dei modi. Bisogna cercare delle sinergie perché bisogna rafforzare l'interesse nazionale italiano significa anche rafforzare un quadro di autonomia strategica europea", conclude. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Venezia: parte il ticket da 5 euro, chi paga e chi no

Guerra in Ucraina: Kiev ha usato missili a lungo raggio Atacms degli Stati Uniti

Le notizie del giorno | 25 aprile - Mattino