EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Operazione antidroga tra Bagheria e Palermo, 17 arrestati

Nove in carcere, otto ai domiciliari
Nove in carcere, otto ai domiciliari
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PALERMO, 23 MAR - Per debellare lo spaccio di droga a Bagheria, nel palermitano dove gli stupefacenti arrivavano dal capoluogo e venivano gestiti dal clan locale i carabinieri del nucleo investigativo del reparto operativo di Palermo hanno eseguito la notte scorsa 21 ordinanze di custodia cautelare firmate dal gip su richiesta del procuratore Maurizio de Lucia e dell'aggiunto Paolo Guido. Nove indagati sono finiti in carcere, altri otto agli arresti domiciliari, mentre per 4 è scattato l'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. Per tutti a vario titolo l'accusa è associazione a delinquere finalizzata allo spaccio e al traffico di stupefacenti, aggravati dal metodo mafioso. L'operazione è la prosecuzione del blitz Persefone del settembre 2021 che ha già colpito il clan di Bagheria. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Georgia: la presidente Zourabichvili pone il veto alla 'legge russa'

Nuova Caledonia: sesta vittima durante le proteste, perché Parigi accusa l'Azerbaijan

Maltempo in Europa: inondazioni in Germania, Scholz annulla comizio elettorale