EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Sindaco Padova, continuo a registrare i figli delle coppie gay

Dopo incontro con Prefetto,'devo tutelare i diritti dei bambini'
Dopo incontro con Prefetto,'devo tutelare i diritti dei bambini'
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PADOVA, MAR 22 - Sulla registrazione in anagrafe dei figli delle coppie omosessuali "intendo confermare le modalità e le procedure che fin dal 2017 sono state applicate da me e dal Comune di Padova, e come sempre fatto comunicando ogni atto alle Autorità competenti". Lo afferma in una nota il sindaco di Padova, Sergio Giordani, dopo un incontro "molto cordiale" con il Prefetto, Raffaele Grassi. "Come sindaco - prosegue Giordani - ben lontano dal farne una questione ideologica o di parte, ho il dovere di tutelare anzitutto gli interessi preminenti delle bambine e dei bambini". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La Russia propone una modifica unilaterale dei confini nel Mar Baltico

Le notizie del giorno | 22 maggio - Mattino

Elezioni Europee 2024, dibattito candidati leader su bilancio, difesa comune e commercio con la Cina