EventsEventiPodcast
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Bimbo accusa malore e muore mentre gioca a basket a scuola

Tragedia in provincia di Agrigento, inutile il soccorso del 118
Tragedia in provincia di Agrigento, inutile il soccorso del 118
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - AGRIGENTO, 22 MAR - Un bambino di 12 anni è morto mentre giocava a basket nella palestra della scuola "Guarino" di via Capitano Basile, a Favara, in provincia di Agrigento. Il piccolo è stato colto da un improvviso malore e s'è accasciato a terra, perdendo i sensi. Nonostante l'intervento di due ambulanze del 118 e dei sanitari che hanno cercato di rianimarlo, il bimbo è spirato. La salma è stata portata in ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento. Il sindaco, Antonio Palumbo, ha già proclamato il lutto cittadino per il giorno dei funerali. Sulla vicenda è stata aperta un'inchiesta. Il bambino aveva detto di aver mal di testa e poi ha perso i sensi mentre giocava a basket nella palestra della scuola "Guarino" di via Capitano Basile. Il procuratore capo facente funzioni, Salvatore Vella, e la pm Giulia Sbocchia acquisiranno, attraverso i carabinieri, i certificati di idoneità all'attività agonistica del bambino, che verranno messi in relazione con quanto emergerà dall'esame autoptico. Al momento non è stata configurata nessuna ipotesi di reato. La Procura attenderà l'acquisizione dei primi atti per poter ipotizzare eventuali reati. La salma del bambino si trova attualmente a disposizione dell'autorità giudiziaria, all'ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Rafah, Israele controlla corridoio Philadelphi tra Gaza e Egitto: aiuti ridotti del 70%

Così il Belgio si prepara alle elezioni federali, regionali ed europee

Le notizie del giorno | 30 maggio - Mattino