Anarchici rivendicano l'incendio delle 16 auto delle Poste

Nella lettera esprimono solidarietà ad Alfredo Cospito
Nella lettera esprimono solidarietà ad Alfredo Cospito
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 19 MAR - La lettera di rivendicazione dell'attacco incendiario di ieri alle 16 auto di Poste Italiane è comparsa questa mattina su diversi blog che fanno riferimento alla galassia anarchica. "Salutiamo il 150esimo giorno di sciopero della fame del nostro fratello e compagno Alfredo Cospito - si legge - regalandoci la gioia di attaccare con il fuoco le infrastrutture dello stato Italiano, nello specifico abbiamo incendiato 16 macchine di proprietà delle Poste Italiane". Gli anarchici si dicono "fieri di aderire alla campagna di vendetta, contro l'abominio del 41 bis, l'ergastolo ostativo e la condanna a morte di Alfredo lanciata contro lo stato Italiano". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Senato Usa approva pacchetto da 95 miliardi per Ucraina e Israele, Biden: armi a Kiev in settimana

Gaza, Borrell: "Distruzione di Gaza peggiore che in Germania nella Seconda guerra mondiale"

Le notizie del giorno | 24 aprile - Mattino