Prof e alunni difendono donna aggredita,sindaco'atto coraggioso'

A Pesaro, circondano l'auto ed evitano il peggio
A Pesaro, circondano l'auto ed evitano il peggio
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PESARO, 25 FEB - Il marito tenta di aggredire la moglie ma in difesa della donna arrivano una professoressa e i suoi studenti che riescono ad evitare il peggio. E' quanto avvenuto ieri mattina a Pesaro, nei pressi del liceo Mamiani, nella zona di San Decenzio. La donna si trovava con il marito nell'auto in sosta: tra i due è scoppiata una lite e quest'ultimo ha tentato di aggredirla. La prof e i suoi alunni, probabilmente attirati dalle urla, sono corsi verso l'auto e hanno immediatamente circondato il veicolo, cercando di convincere l'uomo a smettere. L'insegnante, che nella corsa verso l'auto si è slogata una caviglia, ha anche chiamato la polizia ma quando gli agenti sono arrivati l'uomo si era già allontanato. "Un gesto straordinario e molto coraggioso - ha sottolineato il sindaco di Pesaro Matteo Ricci - che dimostra il loro grande senso di civiltà e comunità. Un valore che va insegnato in tutte le scuole, tramandato nella cultura, diffuso da chi esercita responsabilità pubbliche". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La Germania media per la pace tra Azerbaigian e Armenia

Guerra in Ucraina, Zelensky al vertice in Albania chiede più munizioni

Israele in marcia per gli ostaggi: si negozia per tregua con Hamas e sul futuro di Gaza