++ Angela Celentano,negativo test dna su ragazza sudamericana ++

Genitori della bimba scomparsa: "Non smettiamo di sperare"
Genitori della bimba scomparsa: "Non smettiamo di sperare"
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - NAPOLI, 21 FEB - Sono negativi i test del dna sulla ragazza sudamericana "attenzionata" che si sperava fosse Angela Celentano, la bambina di 3 anni scomparsa il 10 agosto del 1996 durante una gita con la famiglia sul Monte Faito a Vico Equense (Napoli). A renderlo noto è l'avvocato Luigi Ferrandino, legale della famiglia di Angela Celentano: "La comparazione tra il dna dei signori Celentano e quello della giovane donna attenzionata purtroppo non vi è corrispondenza genetica", fa sapere il professionista che coordina una squadra di consulenti composta dall'avvocato Enrica Visconti, dal generale Luciano Garofano e dal social team della "Manisco World", presieduto da Virginia Adamo. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Berlinale: il documentario Dahomey vince l'Orso d'Oro

Elezioni in Sardegna: seggi aperti, sfida a quattro per le Regionali

Austria a caccia di gas: al via le trivellazioni a Molln