EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Riparte commissione bicamerale su femminicidio, ok unanime

Via libero definitivo al Senato.Ogni gruppo avrà rappresentante
Via libero definitivo al Senato.Ogni gruppo avrà rappresentante
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 01 FEB - L'aula del Senato ha approvato all'unanimità la proposta di legge per l'istituzione della commissione d'inchiesta contro il femminicidio e ogni forma di violenza di genere. Con il via libera definitivo, la commissione diventa ora bicamerale con 18 deputati e 18 senatori, per cui ogni gruppo avrà un proprio rappresentante. Nata nel 2017 e finora solo al Senato, la commissione ha tra i suoi obiettivi, indagare dimensioni e cause del femminicidio, monitorare l'attuazione della Convenzione di Istanbul su prevenzione e lotta alla violenza sulle donne e l'accertamento di eventuali incongruità e carenze delle leggi in vigore. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Austria, i migranti dovranno lavorare per 10 ore a settimana per mantenere diritti e sussidi

L'Albania brucia con l'estate e i pompieri non hanno mezzi: l'Ue interviene contro gli incendi

Regno Unito, Starmer vuole ricostruire le relazioni con l'Unione europea