Sparatoria Roma: donati gli organi della quarta vittima

Fabiana De Angelis, 50 anni, da subito in gravissime condizioni
Fabiana De Angelis, 50 anni, da subito in gravissime condizioni
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 14 DIC - "Sono stati donati gli organi della signora Fabiana De Angelis. Il prelievo multiorgano è terminato nella tarda mattinata di oggi". Lo rende noto l'ospedale Sant'Andrea di Roma. "Un gesto di solidarietà che restituisce speranza a tanti pazienti e per il quale la comunità del Sant'Andrea esprime sincera gratitudine alla famiglia, cui si rinnova il sentimento di profonda vicinanza", conclude la nota. Fabiana De Angelis, 50 anni, è la quarta donna rimasta uccisa nella sparatoria avvenuta a Roma domenica scorsa. La donna è morta ieri, dopo essere stata ricoverata all'ospedale Sant'Andrea in condizioni gravissime. Per la strage di Fidene, con l'accusa di omicidio volontario plurimo aggravato dalla premeditazione è stato arrestato Claudio Campiti. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Il nuovo patto Ue per la migrazione "inaugurerà un'era mortale di sorveglianza digitale"

Elezioni Ue, Grecia: disoccupazione alta e salari bassi preoccupano i giovani

Le notizie del giorno | 17 aprile - Serale