EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Sbarrano strade paese per assaltare ditta orafa, rubato l'oro

Accesso sfondato con veicolo pesante, è 'caccia' nell'Aretino
Accesso sfondato con veicolo pesante, è 'caccia' nell'Aretino
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CAPOLONA (AREZZO), 27 OTT - Hanno sbarrato le strade di accesso con cassonetti ed elettrodomestici rottamati, poi con un veicolo speciale hanno sfondato la porta sul retro di un'azienda orafa di Castelluccio di Capolona, vicino ad Arezzo, ed hanno messo a segno un colpo. Il fatto è accaduto intorno alle 4. Una volta dentro avrebbero preso oro, ancora da quantificare, prima di fuggire nel buio all'arrivo dei carabinieri. Ad attenderli probabilmente un complice. Le indagini sono in corso, diramate note di ricerca in tutto il territorio aretino. La dinamica del furto ricorda molto quello di 11 anni fa alla Salp vicino a Pergine Valdarno quando i banditi anche in quella occasione chiusero la statale e le strade d'accesso in piena notte, in quel caso usando scuolabus e auto. La banda fu poi rintracciata in Puglia con le indagini. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa 2024, Trump sceglie il suo vice: il senatore J.D. Vance

Stati Uniti, Trump: archiviata l'accusa sulla detenzione di documenti riservati

Le notizie del giorno | 15 luglio - Serale