Ciclista investito e ucciso, ennesimo incidente in Friuli

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Erano tutti sulla stessa vettura, anche una diciassettenne
Erano tutti sulla stessa vettura, anche una diciassettenne

(ANSA) – SANMARTINO AL TAGLIAMENTO, 25 OTT – Un giovane, di
26 anni, di Casarsa della Delizia (Pordenone), è morto per le
gravissime ferite riportate in un investimento stradale avvenuto
ieri sera, poco dopo le 21.30, mentre si trovava in sella alla
propria bicicletta e transitava lungo la ex provinciale 1, nel
comune di San Martino al Tagliamento. Per cause al vaglio dei
Carabinieri, il ciclista è stato travolto da un’auto che
procedeva nella sua stessa direzione e che l’ha colpito da
dietro. Alla guida c’era un ragazzo di 20 anni della zona. E’
l’ennesimo incidente di questo tipo, in cui giovani e
giovanissimi in bici sono rimasti feriti o sono morti perché
travolti da auto. Nell’impatto l’uomo è stato scaraventato a
molti metri di distanza. Sul posto la Sores Fvg ha inviato
un’ambulanza e un’auto medica, con il supporto dell’elisoccorso
notturno: il personale sanitario ha cercato di rianimare il
giovane per quasi un’ora prima di decretarne il decesso. Sul
posto sono intervenuti anche i Vigili del fuoco che hanno
illuminato la zona con le fotoelettriche. Il conducente,
denunciato, in stato di libertà, per il reato di omicidio
stradale, ha dato il consenso per sostenere gli esami
tossicologici in ospedale, mentre quelli svolti dai militari
dell’Arma sul posto con l’etilometro hanno dato esito negativo.
Telefoni cellulari e mezzi delle persone coinvolte sono stati
sequestrati. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.