EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Per Mario Draghi vigilia elezioni a Città della Pieve

"Qui tranquillità e affetto" afferma Fausto Risini
"Qui tranquillità e affetto" afferma Fausto Risini
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PERUGIA, 25 SET - Il presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha trascorso la vigilia delle elezioni politiche nella sua abitazione di Città della Pieve. Che insieme alla moglie Serenella ha lasciato nel primo pomeriggio di domenica per raggiungere presumibilmente la residenza romana. Il premier è residente nella capitale dove ha il seggio dove potrà votare. Prima ha però voluto trascorrere qualche ora nell'ormai abituale dimora umbra, dove sarebbe arrivato già dalla giornata di venerdì. Anche se questa volta nessuno lo avrebbe visto aggirarsi nelle vie del centro storico. Draghi è un assiduo frequentatore del borgo umbro da oltre 15 anni ed è proprio la Pieve il suo "buen retiro" preferito. E' in questa cittadina di confine con la vicina Toscana che tutti lo attendono una volta che avrà passato le consegne a Palazzo Chigi. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

VIDEO: Un attacco aereo russo colpisce un ecoparco nella regione di Kharkiv

Bombardieri russi e cinesi intercettati vicino all'Alaska, Mosca: parte della cooperazione militare

Herzog a Roma tra le proteste, Meloni: "Lavorare a soluzione due Stati, Italia vicina a Israele"