EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Fisco: Gdf sequestra fino a 27 milioni ad agenzia per il lavoro

Pm Milano, indebite compensazioni debiti e crediti di imposta
Pm Milano, indebite compensazioni debiti e crediti di imposta
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 21 SET - I finanzieri del Comando Provinciale di Milano stanno sequestrando beni fino a 27 milioni di euro nei confronti di Feres, agenzia per il lavoro, e nei confronti del legale rappresentante e dell'amministratore di fatto accusati di indebite compensazioni di imposte pari alla stessa cifra di cui il giudice Domenico Santoro ha disposto il sequestro preventivo. L'indagine, coordinata dal pm di Milano Maurizio Asciole e dall'aggiunto Maurizio Romanelli, è stata condotta dal Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Milano, è nata dall'approfondimento di molteplici segnalazioni di operazioni sospette ai fini antiriciclaggio, i cui esiti hanno consentito di accertare un complesso meccanismo di frode basato sulla compensazione di debiti, per la maggior parte di natura previdenziale, con crediti d'imposta cd. di "ricerca e sviluppo" e "Iva" inesistenti. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Come l'intelligenza artificiale viene utilizzata per istruzione, arte e veicoli autonomi in Qatar

Le notizie del giorno | 24 luglio - Pomeridiane

Gaza, incontro a tre sul post-guerra: mancano i diretti interessati