EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Regioni: Molise, Consiglio ministri impugna due leggi

Sono in contrasto con la normativa statale
Sono in contrasto con la normativa statale
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CAMPOBASSO, 23 LUG - Il Consiglio dei ministri, su proposta del ministro per gli Affari regionali e le autonomie, Mariastella Gelmini, ha impugnato la legge 7/2022 della Regione Molise 'Disposizioni collegate alla manovra di bilancio 2022-2024 in materia di entrate e di spese. Modificazioni e integrazioni di leggi regionali'. L'impugnativa, "in quanto talune disposizioni in materia di beni culturali e paesaggio e di ordinamento civile, ponendosi in contrasto con la normativa statale, violano gli articoli 3, 9, e 97, 117, primo e secondo comma della Costituzione, l'articolo 81, terzo comma, relativamente alla copertura finanziaria, nonché i principi di leale collaborazione, di uguaglianza, buon andamento e imparzialità dell'amministrazione. Il Consiglio dei ministri ha impugnato anche la 'Legge di stabilità regionale anno 2022', in quanto talune disposizioni, ponendosi in contrasto con la normativa statale in materia di beni culturali e paesaggio, concorsi pubblici e coordinamento della finanza pubblica, violano gli articoli 3, 97, 117, secondo e terzo comma e 119 della Costituzione, nonché l'articolo 81, terzo comma, relativamente alla copertura finanziaria". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Stati Uniti, al coro di Dem che chiede il ritiro di Biden si sarebbero aggiunti Obama e Pelosi

Israele: attacco con droni su Tel Aviv rivendicato dagli Houthi, un morto

Trump accetta la nomination repubblicana: il racconto dell'attentato e i rapporti con Orbán e Russia