This content is not available in your region

Salva la pineta di Fellini, debellato il parassita killer

Access to the comments Commenti
Di ANSA
A Fregene funziona vaccino anti-Cocciniglia. Fu set film regista
A Fregene funziona vaccino anti-Cocciniglia. Fu set film regista

(ANSA) – ROMA, 11 LUG – “Salva” la pineta di Fregene cara
a Federico Fellini, dove vi ambientò alcuni suoi film, tra cui
Lo sceicco bianco. Grazie a 6000 “vaccini” inoculati nei pini da
ottobre scorso, è stata infatti debellata la Cocciniglia, il
parassita killer di origine canadese, che ha aggredito anche la
pineta monumentale di Fregene, provocando nei mesi scorsi la
morte e l’ annerimento di diverse alberature. Ad annunciarlo è
il sindaco di Fiumicino Esterino Montino. “In questi giorni i
nostri tecnici hanno effettuato un nuovo sopralluogo nella
Pineta Monumentale di Fregene e il risultato è una bellissima
notizia: non c‘è più nessuna pianta con la cocciniglia. Il
parassita è stato debellato in tutte le piante”, spiega Montino. “I 1500 alberi della Pineta Monumentale ora stanno bene e
hanno ricominciato a germogliare”, aggiunge il vicesindaco Ezio
Di Genesio Pagliuca Ad ognuno dei pini secolari sono state
somministrate tre iniezioni della molecola autorizzata dal
Ministero e dalla Regione per il trattamento contro la
cocciniglia. In alcuni casi, anche quattro per un totale di
circa 6000 somministrazioni. “Il trattamento si è rivelato
efficace e la parte nera che ancora si vede sugli alberi è
precedente al nostro intervento – prosegue il sindaco -. I
tecnici hanno verificato che né in zona A né in zona B ci sono
più parassiti sulle piante”. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.