Tragedia in vigneto, si ribalta trattore, 26enne schiacciato

Era figlio del titolare della Cantina della Valpolicella
Era figlio del titolare della Cantina della Valpolicella
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - VERONA, 21 GIU - Un incidente di lavoro in un vigneto è costato la vitta oggi ad un giovane di 26 anni, Marco Accordini, rimasto schiacciato sotto il trattore che stava manovrando. Era figlio di Daniele Accordini, direttore generale della Cantina Valpolicella di Negrar (Verona). Il giovane era al lavoro nella tenuta di famiglia, un'azienda agricola e di agriturismo, a Fumane (Verona), in località La Cà., quando per cause ancora in fase d'accertamento, il trattore che stava guidando si è improvvisamente piegato e poi capovolto, forse per una improvvisa asperità. Per il 26enne non c'è stato nulla da fare. I sanitari del Suem hanno potuto solo constatare il decesso del giovane. La dinamica dell'incidente è al vaglio dei Carabinieri e degli ispettori dello Spisal, intervenuti con i vigili del fuoco sul luogo della tragedia. il presidente di Assoenologi, Riccardo Cottarella, ha espresso il proprio cordoglio al padre del ragazzo e a tutti i soci della Cantina veronese. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Medio Oriente: l'Iran lancia droni e missili verso Israele

Guerra in Ucraina: Berlino invia Patriot a Kiev, aumentano i bambini uccisi negli attacchi

Medio Oriente: Pasdaran sequestrano nave "legata a Israele"