This content is not available in your region

Bonus facciate: a Bari sequestro da 140 milioni di euro

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Indagato imprenditore edile, coinvolte 13 società
Indagato imprenditore edile, coinvolte 13 società

(ANSA) – BARI, 09 GIU – Un sequestro preventivo del valore di
oltre 140 milioni, disposto dalla Procura di Bari, è stato
eseguito dalla Guardia di Finanza nei confronti di un
imprenditore edile barese (unico indagato), di 11 persone
fisiche e 13 imprese risultate cedenti/cessionarie di presunti
crediti di imposta fittizi del ‘bonus facciate’. Nell’inchiesta
si ipotizzano i reati di emissione di fatture per operazioni
inesistenti, indebita compensazione, riciclaggio e impiego di
denaro e beni di provenienza illecita. Contestualmente sono
stati eseguiti nel Lazio, in Lombardia, Puglia e Veneto
perquisizioni nelle residenze e sedi delle persone coinvolte.
(ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.