Imbrattato Redentore: perquisita abitazione di un writer

Polizia municipale,controlli estesi in altre aree centro storico
Polizia municipale,controlli estesi in altre aree centro storico
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - VENEZIA, 26 MAG - L'abitazione di un "writer" è stata sottoposta a sequestro, su ordine della Procura della repubblica di Venezia, nell'ambito delle indagini sull'imbrattamento della facciata della Chiesa del Redentore sull'isola della Giudecca, avvenuto nella notte tra domenica 15 e lunedì 16 maggio. Lo rende noto la magistratura veneziana, che sta ora esaminando gli "interessanti elementi indiziari" acquisiti. Le indagini, condotte dalla Digos, hanno portato a individuare un giovane che aveva partecipato a un evento di "street art" a poche decine di metri dal Redentore, e il cui stile è compatibile con i disegni tracciati sul muro. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Georgia, legge sugli "agenti stranieri": arresti in piazza e scontri in Parlamento

Le notizie del giorno | 16 aprile - Serale

Commissione Ue: Pieper rinuncia, ombre su von der Leyen a pochi mesi dalle elezioni