EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Università: ricercatore No Vax sospeso da ateneo Udine

Per 'insufficienti certificazioni'. Ateneo, no comment
Per 'insufficienti certificazioni'. Ateneo, no comment
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - UDINE, 11 FEB - Vittorino Talamini, ricercatore del Dipartimento di Scienze matematiche, informatiche e fisiche dell'Università di Udine, contrario al Green pass, è stato sospeso dall'Ateneo friulano. A comunicarlo sui social e a confermarlo all'ANSA è stato lo stesso docente. "Ho ricevuto ieri via email - ha affermato - un decreto rettorale di sospensione dal servizio. E dunque oggi non ho potuto far parte della Commissione d'esame per gli esami di Meccanica razionale e di Fisica matematica. Contesto questa sospensione - ha aggiunto - e attendo di conoscerne il motivo, che per l'ateneo sta nel fatto che non avrei presentato sufficienti certificazioni". Talamini ha confermato di "non essere vaccinato", ma di aspettarsi "spiegazioni ulteriori sul perché le documentazioni presentate non siano state ritenute appunto sufficienti". L'Università di Udine non ha voluto commentare. Nei confronti di Talamini, lo scorso ottobre il rettore dell'ateneo, Roberto Pinton, aveva avviato un procedimento disciplinare dopo essere venuto a conoscenza del fatto che il ricercatore prima di iniziare la lezione alle matricole di Ingegneria, aveva spiegato in aula la sua posizione contro il Green pass. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Come l'intelligenza artificiale viene utilizzata per istruzione, arte e veicoli autonomi in Qatar

Le notizie del giorno | 24 luglio - Pomeridiane

Gaza, incontro a tre sul post-guerra: mancano i diretti interessati