ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Soccorso estremo su Dente del Gigante, in salvo 2 alpinisti

Di ANSA
Operazione del Soccorso alpino valdostano e guardia di finanza
Operazione del Soccorso alpino valdostano e guardia di finanza
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – AOSTA, 06 LUG – Intervento “estremo” del Soccorso
alpino valdostano e del Soccorso alpino della guardia di finanza
di Entreves per salvare due alpinisti rimasti bloccati in parete
in mezzo alla bufera sul Dente del Gigante, nel massiccio del
Monte Bianco. Gli scalatori hanno perso le corde, forse a causa
del forte vento, in fase di discesa: uno dei due ha raggiunto
una sosta dove si è ‘assicurato’ mentre l’altro è rimasto
appeso. L’allarme è scattato poco dopo mezzogiorno. Sul posto
sono intervenute i soccorritori: le guide sono salite lungo la
via normale del Dente del Gigante fino alla cima e poi sono
scese dall’altro versante lungo le corde doppie, raggiungendo
gli alpinisti bloccati in parete e li hanno aiutati a calarsi
fino alla base dove altri soccorritori li aspettavano. Entrambi
sono in buone condizioni di salute. A causa delle condizioni
meteo avverse – scarsa visibilità dovuta a nube in quota e
vento forte a raffiche – è stato impossibile utilizzare
l’elicottero nell’operazione di recupero dei due scalatori.
(ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.