ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Uccide anziano e 2 bambini, poi si barrica in casa e si suicida

Di ANSA
I due piccoli erano fratelli. Quarto uomo scampato ai colpi
I due piccoli erano fratelli. Quarto uomo scampato ai colpi
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 13 GIU – Ha sparato in strada ed ha colpito ed
ucciso due fratelli di 3 ed 8 anni ed un anziano che era in
bicicletta. Una quarta persona, un uomo uscito di casa con la
carriola per gettare dei rifiuti, è riuscito a scampare i colpi.
Il responsabile del triplice omicidio, un uomo di 35 anni, è
subito scappato e si è barricato in casa e dopo alcune ore si è
ucciso. La tragedia si è consumata a Colle Romito, ad Ardea,
località alle porte di Roma. L’anziano è morto nell’immediatezza
del fatto, poco dopo anche i due piccoli che si trovavano
davanti a casa a giocare. La situazione è sembrata subito
disperata per i due fratelli, tanto che i soccorritori hanno
preferito prestare subito le prime cure senza trasferirli in
ospedale, nonostante fossero già arrivate le eliambulanze. E’
così è subito partita una vera caccia all’uomo, culminata con
l’individuazione dell’appartamento dove il 35enne si è
barricato. Dopo tre ore, e senza più risposte dall’uomo,
l’irruzione nell’abitazione: l’uomo questa volta aveva rivolto
la pistola contro se stesso. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.