EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Umbria avvia prenotazioni vaccini per fragili sotto 60 anni

"Si tratta di circa 20 mila persone" annuncia assessore
"Si tratta di circa 20 mila persone" annuncia assessore
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PERUGIA, 21 MAG - La Regione Umbria a partire da oggi avvia le prenotazioni anche per la vaccinazione contro il Covid dei pazienti fragili, relativi alla "categoria 4", ovvero con meno di 60 anni. "Si tratta di circa 20 mila persone" ha spiegato l'assessore regionale alla Salute, Luca Coletto, nel corso della conferenza settimanale sullo stato di avanzamento della campagna vaccinale in Umbria. L'assessore ha quindi sottolineato che "su nove fasce di età, su sette l'Umbria è tra i primi cinque posti rispetto alle altre regioni". "Quindi - ha aggiunto - considerando il serbatoio di vaccini disponibili è un ottimo risultato. Sono soddisfatto, non possiamo essere primi dappertutto". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Elezioni europee: von der Leyen apre a un accordo con Meloni

Carlo Acutis diventerà santo: è il primo millennial, considerato patrono di Internet

Iran, funerali Raisi: migliaia di persone per sepoltura a Mashhad, a Teheran vertice con le milizie