EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Lavoratore travolto e ucciso da un camion in retromarcia

E' la terza vittima bergamasca da inizio maggio
E' la terza vittima bergamasca da inizio maggio
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BERGAMO, 17 MAG - Ancora un incidente mortale sul lavoro con una vittima bergamasca, dopo le tragedie del 6 e dell'8 maggio, costate la vita a Maurizio Gritti e Marco Oldrati, oggi poco prima di mezzogiorno un lavoratore di 53 anni è deceduto a Spirano, nel cortile di una ditta, la 'De Berg' di via Campo Romano. Ancora da accertare le cause e la dinamica dell'incidente, ma parrebbe che l'uomo sia stato urtato da un camion in retromarcia nel piazzale dell'azienda. Vani i soccorsi da parte del 118. Sul posto anche i carabinieri, la polizia locale, il sindaco di Spirano Yuri Grasselli e i tecnici di Ats Bergamo. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 18 giugno - Serale

Gli europei di calcio non faranno uscire l'economia tedesca da anni di stagnazione

Olimpiadi Parigi 2024: le misure di sicurezza per la cerimonia di apertura dei Giochi