EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Fontana: 'Lockdown a Milano? Non si può prevedere nulla'

Il prefetto: 'Dati preoccupanti, vogliamo trovare soluzioni'
Il prefetto: 'Dati preoccupanti, vogliamo trovare soluzioni'
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 14 OTT - "Non possiamo assolutamente prevedere nulla. Non siamo in grado di rispondere, dovremo ascoltare i tecnici e le valutazioni che ci faranno". Lo ha detto il governatore lombardo Attilio Fontana rispondendo ai giornalisti che gli hanno chiesto, a margine della presentazione di un libro, se è possibile che ci sia un lockdown che riguarda la città di Milano. Parlando poi dell'incontro con il prefetto Renato Saccone avuto poco fa ha aggiunto che "non è stato deciso niente. Ci siamo incontrati per scambiarci dei dati e per fare qualche considerazione. Siamo in contatto costante con il nostro Cts. Interloquiamo ora dopo ora, venerdì ci sarà un altro incontro. Faremo delle valutazioni tenendo conto dell'evoluzione della situazione", ha concluso. "Vogliamo trovare soluzioni di fronte a dati preoccupanti e che verificheremo domani e dopodomani", ha detto il prefetto. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

VivaTech 2024: l'AI al centro dell'attenzione alla fiera tecnologica francese

Guerra Israele-Hamas: decine di morti a Gaza City e Deir al-Balah, l'Idf penetra a Rafah

Le notizie del giorno | 24 maggio - Mattino