Expo: Appello Milano, prescrizione per sindaco Sala

Per il processo relativo all'appalto per la Piastra dei Servizi
Per il processo relativo all'appalto per la Piastra dei Servizi
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 21 OTT - La Corte d'appello di Milano ha dichiarato la prescrizione del reato per il sindaco Giuseppe Sala, accusato di falso, in qualità di ex ad e commissario unico di Expo, nell'ambito del processo con al centro il maxi appalto per la Piastra dei Servizi. Il sindaco è finito imputato in quanto aveva firmato due verbali retrodatati che servirono a sostituire due commissari incompatibili nella gara. In primo grado era stato condannato a sei mesi, convertiti in una pena pecuniaria di 45 mila euro, e gli era stata riconosciuta l'attenuante dell'aver agito per motivi di "particolare valore morale o sociale". Il reato si era prescritto nel novembre 2019. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Alessandra Mussolini aggredita a Strasburgo: insultata e picchiata con una stampella da un italiano

Polonia: estesa la protezione ai rifugiati ucraini fino al 30 giugno

Gaza, Hrw: Israele non sta rispettando la sentenza della Corte dell'Onu sugli aiuti umanitari