ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Appello, ergastolo per killer Jessica

Di ANSA
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MILANO, 27 MAG – La Corte d’assise d’appello di
Milano ha confermato la condanna all’ergastolo con rito
abbreviato per Alessandro Garlaschi, il tranviere accusato del
brutale omicidio di Jessica Valentina Faoro, la ragazza di
appena 19 anni che venne uccisa con 85 coltellate il 7 febbraio
2018 nell’appartamento dell’uomo in via Brioschi. Garlaschi, ora
41enne, uccise la giovane, alla quale aveva offerto una stanza
in cambio di lavori domestici, per il rifiuto di lei alle sue
avance. Inoltre tentò anche di bruciarne il corpo. La Corte ha dunque accolto la richiesta del sostituto pg
Daniela Meliota, che aveva chiesto la conferma del verdetto
emesso nel dicembre 2018 a carico di Garlaschi, che ha assistito
al processo dal carcere in videoconferenza. “Avergli dato l’ergastolo non è sufficiente per quel che ha
fatto”, ha commentato Anna Maria Natella, mamma di Jessica.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.