ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Canti e balli a Pasqua, sette denunciati

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – CROTONE, 16 APR – Sette persone, tra le quali due
minorenni, sono stati denunciati da personale della Questura di
Crotone per la violazione delle norme finalizzate al
contenimento della pandemia da Covid-19. In particolare, i
sette, secondo quanto accertato dagli investigatori, il giorno
di Pasqua hanno preso parte ad assembramenti non autorizzati con
balli e canti. L’attività è nata dalla divulgazione di alcuni
video sulla piattaforma di messaggistica istantanea Whatsapp.
Immagini nelle quali si distinguevano alcuni soggetti intenti a
cantare e ballare in palese violazione delle norme vigenti. La Questura ha anche interessato i competenti Servizi
sanitari per l’applicazione di ulteriori misure. Sono in corso ulteriori accertamenti al fine di identificare
le altre persone che hanno preso parte ai festeggiamenti.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.